Piazza Repubblica ed Ex Caserma

Visualizza Anno: 2015
Località: Varese

Concorso internazionale di progettazione per la riqualificazione urbanistica del comparto di Piazza Repubblica - Sub Ambito 1 - Piazza repubblica es Ex Caserma

Il complesso di interventi   proposto definisce  completamente lo spazio urbano della piazza con l'eliminazione di tutte le sovrastrutture oggi esistenti , la ricostituzione di un margine est realizzato con un filare di Gleditsia lungo via Manzoni , la costituzione di un fronte continuo lungo il lato ovest ,prevedendo nuovi spazi direttamente accessibili dalla piazza, di uso flessibile . Nel contempo esalta il rapporto ed il confronto fra i due elementi esistenti , il complesso delle Corti e l'edificio dell'ex caserma ,quinte del nuovo sistema piazza e il nuovo  fronte degli spazi culturali ,teatro e sala congressi, evidenziato dall'ampia gradonata di accesso. La piazza ridefinita diviene  palcoscenico urbano con duplice funzione di elemento di connettività urbana e luogo  di aggregazione.



 

Nuovo Teatro e Complesso di Via Ravasi

Awesome Cycles

Visualizza Anno: 2015
Località: Varese

Concorso internazionale di progettazione per la riqualificazione urbanistica del comparto di Piazza Repubblica - Sub Ambito 2 - Nuovo Teatro e Complesso di Via Ravasi

Il progetto  del nuovo teatro attua una ricollocazione della struttura e propone una posizione non laterale e discosta, ma in primo piano sullo sfondo, elemento di significazione della piazza stessa e della sua funzione urbana .
L’ intervento propone la realizzazione di un articolato volume unitario che partendo dalla piazza si sviluppa per piani successivi fino al primo livello degli edifici residenziali realizzando un sistema di piazze verdi  caratterizzate  da filari di tigli   che evidenziano  la direzione dominante verso piazza della Repubblica , creando nel contempo una continuità percettiva tra il parco posto sulla collina e il costruito urbano . Tutti i livelli sono interconnessi , percorribili e con ampi spazi di sosta e di affaccio.



 

Residenza "La Vela"

Awesome Cycles

Visualizza Anno: 2011
Località: Varese

L’edificio pensato si pone in un punto strategico all’ingresso della città di Varese in un’area di grande visibilità accanto alle funzioni ospedaliere, sulla direttrice di traffico di attraversamento dell’area urbana sud-nord. L’edifico si realizzerà su un lotto nel quale insistono vecchi edifici in disuso, che saranno completamente abbattuti e dei quali si utilizzerà il sedime per gli allineamenti sul fronte strada. Sarà quindi seguito il criterio della ristrutturazione edilizia mediante demolizione e nuova costruzione.


 

Residenza "Villa Cunietti"

Awesome Cycles

Visualizza Anno: 2011Località: Varese

L’intervento che si propone prende il suo avvio dalla dismissione da parte della comunità religiosa  dell’immobile . L’area è stata sottoposta a piano integrato di recupero e si prevede di utilizzare il compendio edificato come edificio residenziale plurifamiliare.. La ristrutturazione del complesso prevede il rifacimento complessivo dell’edificio mediante la  sua demolizione pressoché totale e la sua ricostruzione adottando un aspetto finale molto vicino al criterio di anastilosi non volendo introdurre un manufatto che abbia caratteristiche avulse dal contesto tradizionale nel quale è inserito. Si è considerata lì’opportunità di mantenere lungo il vicolo Mera delle murature esistenti in modo da non alterare il rapporto con il costruito limitrofo, in questa zona si conserveranno anche matericamente le murature esistenti in modo da mantenere per intero l’aspetto dello storico vicolo. E’ prevista la realizzazione di box auto completamente interrati nella zona antistante l’edificio verso il viale Europa. Questi box saranno realizzati con l’accessibilità prevista dalla via Nifontano mediante un ingresso carraio già esistente, saranno realizzati mediante uno scavo protetto da paratie e sarà ricostruito sopra i solai di copertura l’adamento del terreno esistente che potrà essere nuovamente piantumato ed inerbito. Come già evidenziato l’edificio esistente si compone in modo molto semplice ed austero senza particolari forme o decorazioni e nel fronte verso la ferrovia risulta assai sproporzionato nel suo impatto frontale, Su questo lato dell’edificio si denota il forte squilibrio introdotto dai sopralzi dell’edificio originario evidenziato sia dalla diversità di imposta dei piani due corpi che dalla diversa dimensione delle finestre dell’ultimo piano. Con questo intervento ci si propone di mitigare questo squilibrio introducendo su questi fronti la porzione precipua dell’ampliamento consentito ciò consente la realizzazione di aperture di identica dimensione e l’introduzione  di balconi ad andamento scalare  in modo da spezzare l’eccessiva verticalità dei fronti e nel contempo armonizzarsi con l’andamento orografico. L'intervento è completato dalla realizzazione di un insieme di opere , florovivaistiche , di arredo urbano , illuminotecniche ed edili ,per la realizzazione di un parco urbano in cessione all'amministrazione comunale.


 

Centro famigliare giovanile "Giovanni Paolo II"

Awesome Cycles

Visualizza Anno: 2011
Località: Cascinetta di Gallarate

Dopo aver vagliato diverse soluzioni si è pervenuti alla formulazione  che si presenta. Essa è improntata ad una grande semplicità distributiva, il fabbricato è organizzato su tre livelli: interrato, terreno e primo. Il posizionamento  sull’area è determinato dalla volontà di offrire uno spazio direttamente fruibile dalla strada pubblica e che lasci la maggior parte dello spazio libero per attività di gioco , sportive e di aggregazione sociale nella proprietà. Sfruttando i fronti ciechi degli edifici limitrofi si è scelto di addossare ad essi lo spazio destinato a sala riunioni che si sviluppa su di un solo livello e che si connette con la parte su più livelli compattando notevolmente il sedime dell’edificio e risolvendo i problemi di distanza dai confini e dagli edifici esistenti. La struttura risulta essere accessibile  dalla via pubblica sulla quale si affaccia, l’accesso corrisponde ad un asse di attraversamento che mette in comunicazione diretta l’area dello spazio per attività sociali e giochi con l’esterno ;  su questo asse di attraversamento si innesta lo spazio della zona adibita a bar che è anch’essa in comunicazione con  la zona descritta e costituisce un punto di cerniera con quest’ultimo. La zona a piano terra ,destinata a salone per riunioni e manifestazioni culturali, è accessibile  anche direttamente dall’esterno ,potendo funzionare autonomamente rispetto al resto della struttura.


 

Scuola elementare

Ferno

Visualizza Anno: 2000
Località: Ferno

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque suscipit lobortis massa, ac imperdiet turpis tempor nec. In hac habitasse platea dictumst. Sed ut tristique mauris. Donec ultricies, lacus eu hendrerit blandit, erat risus malesuada nunc, nec consequat arcu justo aliquet tellus. Aenean vel velit tellus. Pellentesque ultrices, est vel interdum congue, justo enim rutrum enim, vitae accumsan sem massa at magna. Vivamus sagittis placerat congue. Vivamus quis neque turpis, vel blandit dolor. Ut dolor elit, malesuada eget semper ut, dictum aliquet dolor. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Phasellus sed ligula dolor. Morbi purus tortor, commodo quis dignissim ut, luctus non ante.
Praesent scelerisque quam quis quam vestibulum eu elementum felis tempus. Duis sed fermentum risus. Nunc luctus urna quis turpis viverra sit amet dapibus lectus tempus. Integer fringilla sem vitae justo mattis placerat. Nam eu nisl nunc, vitae auctor arcu. Etiam in urna dui, consectetur molestie tortor. Nulla dictum luctus urna ac consectetur. Aenean molestie iaculis eros, id vulputate tortor sodales at.